Chiellini rinvia ancora la pensione: il rinnovo una formalità

Il capitano della Juventus è reduce da quattro partite consecutive in campionato

chiellini pensione rinnovo

Giorgio Chiellini è tornato e si sta rivelando un grande valore aggiunto per la Juventus. Quarta partita consecutiva da titolare in campionato ieri sera contro la Roma, con il ritorno del capitano sono arrivati quattro clean sheet – tre consecutivi – in cinque gare (incluse Coppa Italia e Supercoppa). Sembra che tutto il reparto arretrato abbia tratto giovamento, ma che in generale la squadra si senza generalmente più sicura con il numero 3 in campo. Non che de Ligt non offra garanzie, sia ben inteso, perché l’olandese per età, qualità e prospettive è il numero uno al mondo. Evidentemente, con carisma ed esperienza Chiellini riesce a sopperire a quello che ha perso in termini di esplosività con il passare degli anni.

Chiellini: rinnovo con la Juventus una formalità

Sembrano lontanissimi i tempi in cui il capitano bianconero non riusciva nemmeno a reggere una partita intera senza farsi male. Dopo la rottura del crociato, Chiellini si è sostanzialmente perso un anno solare tra vari infortuni muscolari che sembravano potessero decretarne la fine della carriera. Le ultime settimane hanno invece rassicurato la dirigenza della Juventus e confermato sostanzialmente quello che è l’orientamento delle parti, ovvero quello di proseguire per un altro anno. Pensione rinviata, dunque, presto ci sarà il rinnovo per un altro anno, assieme a quello di un’altra bandiera, Gigi Buffon. E’ solo una formalità.