Infortuni Juventus

Chiellini KO col Napoli: stagione finita?

Chiellini KO Juventus-Napoli
© foto www.imagephotoagency.it
Scritto da Redazione JM

Non solo la partita: contro il Napoli la Juventus perde anche Giorgio Chiellini e potrebbe essere stagione finita per il centrale toscano a quattro giornate dal termine

Giorgio Chiellini ha terminato anzitempo la sua stagione? La Juventus non si sbilancia diramando un bollettino medico ufficiale in merito alle condizioni del difensore centrale: “Giorgio Chiellini è stato sottoposto nella giornata odierna a esami strumentali, a seguito dell’infortunio patito nel corso della gara di ieri sera, per quale è stato costretto a lasciare anzitempo il terreno di gioco. Dagli accertamenti esperiti – con le cautele del caso dovute alla precocità dell’effettuazione degli stessi – è emersa la presenza di una lesione al bicipite femorale, in sede pre-inserzionale al ginocchio sinistro. Il calciatore – conclude la nota della Juve – sarà necessariamente sottoposto a ulteriori controlli e ha già iniziato il percorso delle terapie del caso”.

Chiellini KO con il Napoli

Giorgio Chiellini costretto ad uscire al 10’ di Juventus-Napoli: il difensore toscano è stato vittima di un infortunio nel tentativo di anticipare Insigne nei primissimi minuti di gioco. Dopo aver tentato invano di resistere, Chiellini è stato costretto al forfait e a dare il cambio a Lichtsteiner. Non è ancora chiaro quali siano le condizione del centrale bianconero, che si è subito tenuto nella parte posteriore della coscia vicino al ginocchio. Insomma, potrebbe trattarsi di un altro infortunio muscolare per lui, oppure un problema all’articolazione.

Solo nelle prossime ore si conoscerà l’entità reale dell’infortunio di Chiellini, ma considerato che mancano solo quattro gare al termine del campionato, più la finale di coppa Italia, se fosse qualcosa di mediamente serio la sua stagione potrebbe essere conclusa qui. Un’arma in meno per Allegri, che dovrà provare a difendersi dal ritorno del Napoli gestendo l’ennesima emergenza.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi