Chiellini sul futuro di Pirlo: “Noi non lo abbiamo mai messo in difficoltà”

Le parole del capitano della Juventus al termine della vittoria con l’Inter

chiellini futuro pirlo

Al termine di Juventus-Inter, il capitano bianconero Giorgio Chiellini si è soffermato davanti alle telecamere di Sky Sport. In attesa di capire quale sarà il suo futuro, ovvero se giocherà un altro anno o meno con la Vecchia Signora, il difensore toscano ha parlato anche del rapporto della squadra con Andrea Pirlo. Qualcuno ha sostanzialmente avanzato dubbi sulle capacità tattiche e di gestione dello spogliatoio da parte del “maestro”, che sarebbe finito sostanzialmente in mano ai “senatori”.

Chiellini: “Mai influenzato le scelte di Pirlo”

“Rapporto con Pirlo? Sempre stato buono, nel rispetto dei ruoli – sottolinea Chiellini – Non ci siamo mai permessi di entrare nelle scelte del mister, l’abbiamo sempre rispettato come allenatore. Non si può avere lo stesso rapporto che c’era fino a un anno fa. Da parte nostra abbiamo fatto volutamente un passo indietro, ma gli abbiamo dato l’anima come sempre in tutto e per tutto, senza mai metterlo in difficoltà né prevaricare il suo ruolo. Le gerarchie ci devono essere. Siamo a disposizione come con tutti gli altri allenatori. Suo futuro? Fra qualche anno spero di potervi rispondere da dirigente, oggi sono ancora giocatore…”.

Insomma, Chiellini dribbla abilmente la domanda sul futuro dell’allenatore e chiarisce sostanzialmente che la squadra è sempre stata dalla sua parte, senza mai metterlo in difficoltà. La conferma di Pirlo, però, Champions o no, sembra essere assai complicata.