Chiellini si allena anche a Riad: il suo rientro sempre più vicino

Il capitano della Juventus potrebbe essere già pronto a febbraio

chiellini allenamento rientro

Giorgio Chiellini corre verso il rientro anticipato dopo la rottura del legamento crociato. Il capitano della Juventus è volato a Riad con i compagni per la Supercoppa Italiana, ma non si tratta di una gita per il numero 3 bianconero. Mentre Maurizio Sarri e il suo staff hanno lavorato ieri sulla tattica da replicare oggi contro la Lazio, Chiellini ha proseguito il suo lavoro personalizzato, correndo a parte nella struttura messa a disposizione dagli arabi. Inizialmente sembrava che il suo rientro in campo dovesse avvenire a marzo, ma l’esperto difensore conta di esserci molto prima.

Chiellini rientra, Rugani parte?

Secondo il Corriere dello Sport di oggi, il capitano della Juventus potrebbe essere in campo già a febbraio, magari per il match degli ottavi di Champions League contro il Lione. In questo caso, sarebbe scontato il suo inserimento in lista Uefa per la seconda parte di stagione, ma qualcun dovrà fargli spazio. Considerato che nelle ultime settimane Merih Demiral ha scalato le gerarchie, il principale indiziato è Daniele Rugani. Se Sarri gli comunicherà però la volontà di escluderlo dalla Champions con il nuovo anno, è assai probabile che il difensore chieda l’immediata cessione.