Chi è Alessandro Riccio, convocato da Pirlo per Ferencvaros-Juve

Seconda convocazione in Champions League per il difensore classe 2002

alessandro riccio ferencvaros juventus

È stato convocato per Ferencvaros-Juventus, ma Alessandro Riccio lo conoscono in pochi. Stiamo parlando di un difensore classe 2002 che ha come idolo Andrea Barzagli e che in pochi mesi è passato dalla prima convocazione in Serie C alla prima di Champions League contro il Barcellona. Il recupero di Giorgio Chiellini non gli consentirà con ogni probabilità di fare il debutto nella competizione europea regina nemmeno a Budapest, ma per il ragazzo di Napoli è già un grande traguardo aver viaggiato verso l’Ungheria assieme a Cristiano Ronaldo.

Riccio: difensore del futuro Juve o ennesima plusvalenza?

Alla Juve da quando aveva 14 anni, Riccio è ritenuto un difensore moderno, molto bravo nell’uno contro uno, ma anche attento nella lettura delle situazioni e dal grande senso della posizione. E’ per queste sue caratteristiche che mister Pirlo lo sta aggregando spesso alla prima squadra e gli st dando la possibilità di giocare con alcuni top al mondo. La speranza è che il ragazzo continui il suo processo di crescita e non sia solo un altro dei tanti giovani che la Juventus ha utilizzato per fare plusvalenze in questi anni.