Che fine ha fatto André Gomes? “Sto vivendo un inferno”

André Gomes Juventus Barcellona
© foto www.imagephotoagency.it

Che fine ha fatto André Gomes, il centrocampista portoghese a lungo accostato alla Juventus? Acquistato dal Barcellona, che ha versato nelle casse del Valencia qualcosa come 35 milioni di euro più 20 di bonus, il mediano di cui si diceva un gran bene è praticamente sparito dalla circolazione. Dopo pochi mesi in blaugrana è finito subito nel mirino della tifoseria catalana ed ora sembra entrato in un vortice di difficoltà dal quale non riesce a venire fuori: “Sto vivendo un inferno, più di una volta ho pensato di non uscire di casa, ne avevo quasi paura, me ne vergognavo”, le parole del diretto interessato riportate dalla rivista Panenka.

Secondo quanto ammette lo stesso calciatore, si tratterebbe più di un problema mentale piuttosto che tecnico. “Non sto bene in campo, non riesco a godermi quello che mi piace fare di più. Nei primi sei mesi le cose sono andate molto bene – ammette – , poi tutto è cambiato. Ho iniziato a sentire più pressione. La pressione la vivo bene ma non quella che metto su di me. È come se avessi delle cattive sensazioni durante le partite”. Insomma, voluto fortemente da Luis Enrique, André Gomes è finito presto in panchina e non è più riuscito a ritagliarsi uno spazio importante. La casacca del Barcellona pesa e a quanto pare il centrocampista lusitano non riesce a gestire la pressione che c’è in uno dei club più importanti al mondo.

André Gomes in Italia: più Milan che Juve

Non è ancora chiaro se si stia facendo aiutare da un mental coach, ma sta di fatto che la situazione è seria:  “In allenamento mi sento tranquillo, sono a mio agio con i miei compagni ma a volte ho poca fiducia e si vede anche in allenamento. Posso anche aver giocato uno o due giorni prima, ma ho ancora le immagini della partita in testa e questo non mi permette di andare avanti. Tengo per me tutta la frustrazione e non parlo con nessuno, soffro nel pensare troppo. E anche se i miei compagni mi aiutano molto – aggiunge – , le cose non vanno come vorremmo. Gli amici mi dicono che ho il freno a mano tirato. Mi dà fastidio quando mi dicono che potrei fare bene perché poi chiedo a me stesso: e allora perché non lo faccio?”, conclude Andrè Gomes. Insomma, un divorzio dal Barcellona sembra essere sempre più probabile, ma secondo le ultime voci di mercato, alla Juventus non ci sarebbe più posto per lui, piuttosto il Milan sarebbe pronto ad accoglierlo a braccia aperte.