Champions League: le possibili avversarie della Juventus agli ottavi

Settimana prossima il sorteggio degli ottavi di finale: la Juve non potrà incontrare le italiane e il Barcellona

ottavi finale champions league juventus

Lunedì a Noyn si terranno i sorteggi degli ottavi di finale di Champions League e la Juventus conoscerà la prossima avversaria dopo aver vinto il proprio girone. Unica squadra italiana a passare come prima, la Vecchia Signora eviterà al prossimo turno il Barcellona, proveniente dallo stesso girone, oltre ad Atalanta e Lazio, che fanno parte della stessa federazione. Restano 5 possibili avversarie e da questa rosa di nomi uscirà la prossima avversaria di Cristiano Ronaldo e soci.

Premesso che per vincere la Champions League bisogna affrontarle tutte prima o poi, l’avversaria potenzialmente più complicata è l’Atletico Madrid di Diego Simeone. Non proprio un buon cliente il Lipsia di Nagelsmann, squadra che pratica un calcio molto offensivo ed ha già dimostrato di essere capace di grandi imprese.

Più alla portata il Siviglia di Julen Lopetegui, squadra che detiene l’Europa League e che comunque merita grande rispetto. Il Borussia Moenchengladbach qualificatosi nel girone dell’Inter è una squadra assai umorale, mentre il Porto sembra essere la formazione più alla portata. Le partite di andata degli ottavi di finale di Champions League si giocheranno tra il 15 e il 16 febbraio, il ritorno tra il 16 e il 17 marzo.

Champions League: le possibili avversarie della Juventus

Di seguito le possibili avversarie della Juve al primo turno ad eliminazione diretta in ordine di difficoltà:

Atletico Madrid

Lipsia

Siviglia

Borussia M’Gladbach

Porto