in

Caso Mayorga: ritirata l’accusa di stupro nei confronti di Ronaldo

ronaldo mayorga voluntary dismissal

Nel mese di maggio i legali di Kathryn Mayorga hanno depositato presso il tribunale statale del Nevada, a Las Vegas, un avviso di archiviazione volontaria sulla causa contro Cristiano Ronaldo. La causa intentata dalla modella nei confronti del campione portoghese con l’accusa di stupro è stata dunque chiusa. Nell’archiviazione non si specifica se la Mayorga abbia raggiunto un accordo con il calciatore, secondo quanto riferisce Bloomberg. Insomma, una vicenda che aveva portato CR7 sulle prime pagine dei quotidiani di tutto il mondo e non per le sue gesta sportive, si chiude con un “voluntary dismissal”.

Ronaldo ha sempre negato quanto sostenuto dalla presunta vittima, che il 27 settembre del 2018 aveva sporto denuncia affermando di essere stata violentata dall’attuale numero 7 della Juventus nel 2009, nella suite di un hotel di Las Vegas. Interpellati dai media americani, Leslie Stovall, avvocato della Mayorga, e Peter Christiansen, avvocato di Ronaldo, non hanno commentato l’archiviazione del procedimento. Nemmeno la polizia di Las Vegas ha fornito dettagli sullo stato delle indagini.