in

Caso Eto’o-Striscia, l’Inter: “Un agguato mediatico”

etooL’incursione del TG satirico a Striscia la Notizia nella vita privata di Samuel Eto’o fa scattare la protesta della società nerazzurra.La tramissione condotta da Ricci, nella puntata andata in onda ieri sera ha cercato di recapitare un video messaggio di una bambina nata da una relazione clandestina tra il giocatore nerazzurro e una ragazza sarda.\r\nLa società milanese insorge e a difesa del suo campione ha diramato il seguente comunicato a mezzo stampa: “Il calciatore Samuel Eto’o, serissimo professionista è stato vittima, nella notte di mercoledì 16 dicembre, di un ‘agguato televisivo’ per l’utilizzo strumentale di una vicenda assolutamente privata. Il F.C. Internazionale esprime sincero dispiacere per la manipolazione violentemente mediatica della privacy del suo calciatore ed è al fianco di Samuel Eto’o, amareggiata per il triste episodio”.\r\n

\r\n

(Credits: Ilpallonaro)