Carnevali avvisa la Juve: “Senza offerta adeguata, Locatelli ce lo teniamo”

L’ad e dg del Sassuolo è tornato oggi sulla trattativa con la Juventus

carnevali juve locatelli

La Juventus e il Sassuolo oggi non si sono incontrate per definire la trattativa relativa a Manuel Locatelli e l’ad dei neroverdi ora spaventa i tifosi bianconeri. Parlando del centrocampista classe 1998, Carnevali si è così espresso: “Aspettiamo un’offerta adeguata, altrimenti Locatelli rimane al Sassuolo. Ai primi di agosto chiuderemo il nostro mercato”, le parole riportate da Gazzetta.it. Una dichiarazione che ha una duplice lettura: innanzitutto non c’è ancora l’accordo su cifre e formule con la Juve, ma questo non è propriamente una novità; poi che le tanto paventate offerte dall’estero, di cui aveva parlato lo stesso Carnevali, non ci sono.

Incontro Juventus-Sassuolo per Locatelli nel weekend?

Insomma, sembra che il dirigente del Sassuolo stia facendo molto bene il proprio lavoro, cercando di tirare acqua al proprio mulino monetizzando al massimo la cessione. L’impressione è che tra la presentazione della rosa del Sassuolo di oggi (cui Locatelli non parteciperà) e la bolla in cui è entrata la Juventus, le parti abbiano solo rinviato. Possibile che ci sia un incontro nel weekend, ma la società bianconero dovrà sostanzialmente accettare di andare incontro agli emiliani senza formule troppo astruse.