in

Carlo Nesti: “Moggi radiato, una porcata!”

Il giornalista torinese, Carlo Nesti, è intervenuto a ‘Tuttojuve.com per commentare a caldo la decisione della commissione disciplinare della Federcalcio che oggi ha radiato Luciano Moggi, Antonio Giraudo ed Innocenzo Mazzini: “Lo scriverò in tutte le lingue del mondo. Moggi radiato: che immane porcata! Che squallida ingiustizia! E’ stato tenuto lontano dal calcio per 5 anni (non 5 mesi), e ha scontato la sua pena dopo un processo, semplicemente, ‘indiziario’, e cioè non basato su ‘prove’. Oltretutto, ha pagato per un processo incompleto, privo delle intercettazioni telefoniche emerse a carico dell’Inter. E’ evidente che Moggi fa ancora paura. Tanta paura. E fa paura per la sua grande competenza, che avrebbe potuto restituire alla Juventus una ‘testa pensante’ di valore eccelso. Il calcio italiano, da adesso, mi fa più schifo: ‘forcaioli’!