Calcio e scandali Calcio Internazionale News calcio

Capello e la nazionale inglese spiati: F.A. apre un’inchiesta!

fabio_capelloLa federazione calcistica inglese, la Football Association, ha avviato un’indagine dopo la violazione della sicurezza avvenuta in occasione dell’ultima amichevole della nazionale di Fabio Capello contro l’Egitto. La Fa vuole scoprire cosa sia successo durante la vigilia della gara, quando alcune telefonate tra i giocatori e lo staff tecnico sono state ascoltate e registrate, a quanto pare illegalmente. Lo rivela l’edizione odierna del ‘Times’. Il CT Fabio Capello è apparso molto infastidito da queste notizie visto che sono state registrate telefonate tra l’allenatore italiano ed i suoi collaboratori con fuga di notizie private, dallo schieramento degli uomini in campo, alle formazioni fino alle discussioni relative ai premi previsti per i calciatori in caso di vittoria del mondiale.\r\nSecondo alcune indiscrezioni, le telefonate sarebbero “esplosive”, motivo per il quale i giornali britannici, pur disponendone hanno preferito non pubblicarle. Una lettera è stata inviata ai giornali ieri dal legale della FA, Charles Russell, nella quale si affermava che la registrazione era stata ottenuta illegalmente e quindi si invitava a non pubblicare le telefonate poiché sarebbe stata una grave violazione della privacy.