Capello: “De Ligt come Platini, ecco il problema di Ramsey e Rabiot”

L’ex tecnico della Juventus analizza il momento dei tre acquisti che non hanno ancora reso come da aspettative

capello de ligt ramsey rabiot

Fabio Capello analizza il momento dei tre acquisti estivi della Juventus che non stanno rendendo per come la dirigenza probabilmente sperava. Matthijs de Ligt ha perso addirittura il posto da titolare in favore di Merih Demiral: “De Ligt non sta bene? Dicono così – replica l’ex tecnico bianconero oggi commentatore Sky – , io credo gli si debba dare tempo per capire il nuovo sistema di gioco e la nuova mentalità. Platini ci ha messo sei mesi alla Juve…”.

Capello: “Ramsey e Rabiot non al top”

Le criticità maggiori la Juve sembra però averle a centrocampo, con Ramsey e Rabiot che non stanno giocando ai livelli di Arsenal e PSG, anche se il secondo sembra in crescita. “Per me sono due grandi calciatori, ma non sono ancora al top della condizione fisica”, conclude Capello.