Calciopoli & Co

Capello ai cinesi dell’Inter: “Alla Juve ho vinto 2 scudetti”

fabio capello scudetti
Scritto da Redazione JM

Nonostante sia sotto contratto con la proprietà dell’Inter, Capello non rinnega i due scudetti sottratti alla Juventus con Calciopoli

Fabio Capello si presenta al Jiangsu Suning e non lesina subito una stoccata “indiretta” alla proprietà cinese, che è la stessa dell’Inter. Nel corso della conferenza stampa, Capello, che ha allenato la Juventus dal 2004 al 2006, ha presentato il suo staff composto tra gli altri da Christian Brocchi, ex allenatore del Milan, Giampiero Ventrone, ex preparatore della Juve di Lippi, e soprattutto Gianluca Zambrotta, che curerà la difesa.

A proposito dell’ex terzino bianconero, Capello ha detto: “Ho con me Zambrotta, che ha vinto due scudetti con me alla Juve, che ci hanno tolto ma che noi abbiamo vinto sul campo”. Insomma, il messaggio alla proprietà dell’Inter è chiaro: grazie per avermi assunto, ma non rinnegherò mai quanto ho vinto, sudando sul campo. Una dichiarazione che non sta facendo di certo felici i tifosi nerazzurri, che tramite i social network stanno esprimendo disappunto.

1 Commento

  • C’è poco da esprimere disappunto; la realtà è che il campo decretò l’inter terza a 15 punti dalla Juve e che perse entrambi gli scontri diretti 2-0 e 2-1. Poi Guido Rossi decretò che l’Inter era onesta senza che chi sapeva decidesse di rendere pubbliche in tempo utile le conclusioni dell’inchiesta (ovviamente di quella che “non interessava”) e l’Inter festeggiò in un ufficio il suo scudetto “degli onesti” indossando l’abito bianco. Cari nerazzurri, il colore di quello scudetto non è bianco: è bianconero!!!!!

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: