Interviste Juventus news

Candreva: “Juve, sogno o son desto?”

antonio-candrevaSolo una battuta d'arresto, quella con il Palermo dopo un periodo molto positivo. Ha le idee chiare il giovane Antonio Candreva, che si presenta con tanta personalità ai microfoni di Juventus Channel. «Prima della sconfitta contro il Palermo avevamo centrato sei risultati utili consecutivi, purtroppo è arrivato questo passo falso, ma cercheremo di rimediare già sabato nella partita contro la Fiorentina».
E' arrivato a Torino nel periodo forse più difficile della stagione bianconera, ma Candreva è ormai vaccinato per affrontare qualsiasi avversario: «In questo mese ci ha dato molto Soprattutto è riuscito a trasmetterci tranquillità. Sta facendo davvero un ottimo lavoro e in effetti prima del Palermo eravamo in ripresa. Ora arrivano partite importanti, comprese quelle di Europa League e cercheremo di dare il massimo».
Lippi non lo ha chiamato per l'amichevole con il Camerun, ma alla nazionale ci pensa relativamente: prima viene la Juventus. «Ieri non ho visto la partita contro il Camerun purtroppo, ma ho guardato gli highlights e mi è parsa una buona Italia. Ora comunque non penso alla Nazionale, ma solo a fare bene con la Juventus. Qualsiasi cosa verrà poi sarà un sogno che si avvera e il primo sarebbe rimanere in bianconero».

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi