in ,

Camoranesi, mondiale sempre più a rischio

camoranesiIn seguito agli esami effettuati, dopo lo stiramento alla coscia destra, al giocatore è stata diagnosticata la presenza di numerose fibre lesionate che potrebbero costringerlo all’intervento chirurgico: in questo caso sarebbe necessario un lungo periodo di recupero e che, di conseguenza, potrebbe impedirgli la partercipazione  ai prossimi mondiali di calcio che si si terranno in Sudafrica nel giugno 2010. Al momento l’italo-argentino sta effettutando le necessarie sedute di fisioterapia per ridurre l’entità dell’ematoma che si è formato. Solo in una fase successiva i medici potranno valutare il da farsi.