Calhanoglu a parametro zero: la Juve tenta lo sgarbo al Milan

Il 26enne centrocampista turco è in scadenza a giugno 2021 e chiede 5 milioni per rinnovare con i rossoneri

calhanoglu juventus parametro zero

Non solo Milik, la Juventus starebbe pensando ad Hakan Calhanoglu per i colpi a parametro zero da mettere a segno la prossima stagione. Come riferisce oggi il Corriere della sera, il 26enne fantasista turco è in scadenza di contratto a giugno 2021 ma non ha ancora rinnovato il contratto con il Milan. L’ex Bayer Leverkusen, infatti, per apporre la firma sul nuovo contratto chiederebbe il doppio dell’ingaggio attuale: un aumento da 2,5 a 5 milioni di euro netti a stagione. Una cifra che metterebbe in difficoltà le casse del club rossonero, che ha anche da risolvere il nodo del contratto di Gigi Donnarumma.

Calhanoglu: la concorrenza per la Juventus

Secondo le ultime indiscrezioni di radio mercato, dietro questa richiesta dovrebbe esserci un’altra squadra che offre così tanto a Calhanoglu. Alcuni indizi portano alla Juventus, che potrebbe assicurarsi a costo zero un elemento che aggiunge qualità al centrocampo in vista della stagione 2021-2022. In corsa ci sarebbe anche il Napoli, ma la concorrente più “pericolosa” per i bianconeri potrebbe essere l’Atletico Madrid, che osserva da lontano ed è pronto a piazzare il colpo.

Per assicurarsi le prestazioni di Calhanoglu, il Milan aveva sborsato qualcosa come 23,3 milioni di euro. Perderlo a zero sarebeb un vero sgarbo per il club milanese, ma la Juve ha al momento un appeal superiore a livello nazionale e internazionale.