Calciomercato Juventus

Caldara rammaricato con la Juventus, Higuain furioso col milanista che gli ruba il cappello

higuain furioso cappellino

Mattia Caldara e Gonzalo Higuain sono al Milan, ma a quanto pare non sembrano felicissimi per aver lasciato la Juventus in questo modo

Mattia Caldara e Gonzalo Higuain sono da qualche ora giocatori del Milan, ma a quanto pare l’esperienza inizia con il grande rammarico per aver lasciato una delle Juventus più forti della storia. Come rivela il Corriere dello Sport, durante il viaggio in macchina verso l’aeroporto di Atlanta, dove poi ha preso il volo per Milano, Caldara avrebbe dichiarato: “Mi dispiace non avere l’opportunità di giocare con Ronaldo, speravo di avere un giorno la possibilità di essere un giocatore della Juve e invece… Ma nella vita c’è di peggio”.

Higuain furioso: tifoso del Milan gli ruba il cappellino

È parso sorridente ma in maniera forzata nelle foto di rito anche Gonzalo Higuain: il Milan non è di certo una piccola squadra, ma al momento non è al top e l’argentino vuole sempre competere per primeggiare. Inoltre, al momento i rossoneri peccano in organizzazione come conferma l’assenza di servizio d’ordine durante le visite mediche: un tifoso del ‘Diavolo’ gli ruba per un attimo il cappellino mandando Higuain su tutte le furie.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi