in ,

Calciopoli, l’interista Tavecchio: “nessun complotto contro i nerazzurri”

calciopoliIl vicepresidente vicario della Figc Carlo Tavecchio, interista doc, interviene, come d’altronde il collega milanista Demetrio Albertini, nella polemica innescata dalle dichiarazioni di José Mourinho circa la direzione di gara di Rocchi in occasione del derby vinto dai nerazzurri, cercando di stemperare gli animi: “Non ci sono venti contrari o complotti. La Federazione e gli arbitri sono fuori da tutto questo. Mourinho ha tutto il diritto di fare le sue osservazioni sull’arbitraggio, ma stavolta ha sbagliato ad andare oltre. Non voglio esprimere giudizi sull’arbitro Rocchi, posso solo dire che Calciopoli è stata sepolta, grazie anche a Guido Rossi“.\r\nA proposito di Calciopoli, però, Tavecchio non può escludere un ritorno di Luciano Moggi nel mondo del calcio, al termine dela squalifica inflittagli dalla Giustizia Sportiva (2011): “In questo paese si liberano gli ergastolani, figuriamoci se non può tornare Moggi nel calcio. Non in federazione, ma nei club potrà fare quello che vuole, ovviamente“.\r\n\r\nCredits: Sport.net\r\nFracassi Enrico – Juvemania.it