in

Calciomercato: Rugani tra due big di Premier League

calcioemrcato rugani Arsenal Chelsea

Daniele Rugani protagonista del calciomercato della Premier League: il difensore toscano della Juventus è infatti da tempo nel mirino dell’Arsenal. I tabloid confermano che non solo Wenger, ma anche il nuovo manager Emery sarebbe molto interessato al centrale che dalla Juve è un rincalzo di lusso. Nell’ultima stagione, è vero, ha giocato di più rispetto al recente passato, ma con l’arrivo di Mattia Caldara ed eventualmente di un altro centrale, il suo spazio potrebbe ulteriormente ridursi. Senza tralasciare il fatto che comunque, qualora l’assetto difensivo bianconero rimanesse quello attuale, Rugani potrebbe essere la quarta scelta dietro a Chiellini, Benatia e all’ex Atalanta.

Insomma, nonostante si trovi molto bene a Torino e la sua priorità sia quella di restare, secondo Tuttosport le sirene inglesi il ragazzo le sente e non ne è insensibile. Soprattutto perché nelle ultime ore c’è stato un forte riavvicinamento di Maurizio Sarri al Chelsea. Oltre all’Arsenal, dunque, anche i Blues sarebbero pronti a lanciare un assalto a Daniele Rugani, che proprio l’ex tecnico del Napoli lanciò titolare ad Empoli e tentò invano poi di far sbarcare in Campania. Appena Sarri firmerà per il club londinese, si attende a Torino una proposta ufficiale, ragion per cui proprio ieri a Milano l’agente del calciatore, Davide Torchia, ha incontrato il ds bianconero Fabio Paratici a Milano.

Rugani al Chelsea: perché sì

Le posizioni sembrano essere abbastanza chiare: in caso di chiamata da parte di Sarri, sapendo di poter giocare con più continuità, Rugani chiederebbe di partire; la Juventus, da parte sua, non lo tratterrebbe a tutti i costi, ma visto che l’estate scorsa ha rifiutato offerte da 30 milioni, a distanza di un anno conta di incassare quantomeno la stessa cifra, possibilmente qualcosa in più.

First time in Disneyland Paris.. what a wonderful place ❤️@michelapersico 💑

Un post condiviso da Daniele Rugani (@daniruga) in data: