Calciomercato Raisport: Juve avanti con Allegri, c’è il sì di Morata ma…

Calciomercato raisport juve allegri morata
© foto www.imagephotoagency.it

Il calciomercato della Juve secondo Ciro Venerato di Raisport: nel corso della Domenica Sportiva di ieri, il giornalista sportivo ha fatto il punto sulle mosse della dirigenza bianconera in vista della prossima estate. Dopo la conferma del gruppo dirigenziale al completo, si va verso la permanenza di Massimiliano Allegri, pur tentato da un’avventura in Premier League. Il tecnico livornese è corteggiato dall’Arsenal, ma ha ancora altri due anni di contratto con la Juventus e vorrebbe rispettarli. Sono delle stesso avviso il presidente Andrea Agnelli e il dg Beppe Marotta, che dunque presto dovrebbero incontrare Allegri per definire le prossime mosse sul mercato. Smentiti i contatti con Carlo Ancelotti e Zinedine Zidane.

In questi giorni, dovrebbe definirsi l’acquisto di Matteo Darmian dal Manchester United: si parla addirittura di operazioni a titolo definitivo. A centrocampo, sarebbero stati fatti importanti passi avanti per Emre Can e Lorenzo Pellegrini: il primo arriverà a parametro zero dal Liverpool, per il secondo sembra si paghi la clausola rescissoria da 25 milioni di euro. Il primo vero e proprio big in entrata, però, dovrebbe essere Alvaro Morata, 25enne centravanti spagnolo che ha già vestito per due anni la maglia della Juve. Ci sarebbero stati discorsi con l’entourage del giocatore, disposto a spalmare su più anni lo stipendio che attualmente percepisce al Chelsea. Insomma, Alvaro ha già detto sì, ma ora c’è da fare i conti con il club londinese: Marotta proporrebbe un prestito biennale con obbligo di riscatto nel 2020.

Calciomercato: Juve sul Donnarumma ucraino

Con Buffon che si ritirerà tra pochi giorni, infine, la Juve cerca un vice Szczesny e tra i tanti nomi circolati fin qui (Consigli, Marchetti, Sorrentino, Mirante etc.) spunta secondo Tuttosport Andrij Lunin, talento 19enne dello Zorja considerato il Donnarumma ucraino. Sul ragazzo c’è però da tempo l’Inter, dunque per assicurarselo i campioni d’Italia dovrebbero vincere il derby d’Italia di calciomercato.