Calciomercato Juventus Calciomercato Serie A

Calciomercato: offerto Martinez in cambio di Mutu

Scritto da Redazione JM

Prova la carta Martinez Beppe Marotta per convincere i Della Valle a cedere Adrian Mutu, in rotta da giorni con la società viola. Mentre l’azionista di maggioranza della Fiorentina conferma l’incedibilità del numero 10 rumeno, i dirigenti della Juventus si stanno muovendo per vie diplomatiche per cercare di arrivare al 32enne rumeno tanto agognato da Del Neri. \r\nL’ultimo contatto, vedrebbe l’inserimento nella trattativa dell’ex catanese che molto bene si è comportato la scorsa stagione proprio sotto la guida di Sinisa Mihajlovic. A questo punto, proprio il tecnico serbo potrebbe dare il via libera alla transazione.

3 Commenti

  • Quando si parla di moggi bisognerebbe avere riconoscenza cosa ke molti nn anno pierpa come me e alri ( nn tutti) ce la inutile spendere altre parole ovviamente avrebbe preso qualcuno ke solo lui potrebbe prendere con intrallazzi vari qua siamo a prendere i pensionati da tutti aiutooooooo !!!!!!!!!

  • Beh certo… dopo calciopoli lo abbiamo regalato a scambiandolo con metà bojinov, oggi che ha passato i 30 anni lo ricompriamo a 12 mln(il prezzo di martinez se non sbaglio quest’estate…) quanto mi manca luciano moggi ragazzi… ma vi ricordate le operazioni di mercato di moggi? vieri a 10 miliardi rivenduto a 34 all’atletico? zidane preso a 7,5 miliardi e rivenduto a 140 al real? ora siamo la barzelletta d’italia, non è questione solo di soldi o di budget purtroppo c’è anche parecchia incompetenza….

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi