Calciomercato, Locatelli allontana la Juve: “Quando passa il treno PSG…”

Il centrocampista del Sassuolo vuole giocare la Champions e tra Juventus e PSG non avrebbe dubbi su chi scegliere

calciomercato locatelli juve psg

Manuel Locatelli è (o era) uno dei principali obiettivi del calciomercato estivo della Juventus, ma senza Champions League il centrocampista del Sassuolo si sarebbe convinto a prendere altre strade. Ex Milan, il classe ’98 ha deciso di fare il salto di qualità e intervistato da L’Equipe afferma senza mezzi termini: “Il PSG è un club di livello mondiale, in una bellissima città. Un’esperienza del genere mi piacerebbe – ammette – quando passano certi treni bisogna prenderli”.

A Parigi, tra l’altro, potrebbe ritrovare altri compagni di nazionale, anche se solo uno è al momento sicuro di restare sotto la Tour Eiffel. ​”Vedere Verratti, Florenzi e Kean a quei livelli fa venire la voglia. Il Paris Saint-Germain è un top club, oltre agli italiani ci sono Neymar e Mbappé – continua – che sono tra i primi cinque giocatori al mondo e Parigi è una bella città”.

Calciomercato: Juve seconda scelta per Locatelli

Insomma, dopo gli Europei, a meno di clamorose sorprese, Locatelli lascerà il Sassuolo: “Sarò sempre grato al Sassuolo perché ha creduto in me quando molti dubitavano, ma sappiamo tutti qual è la cosa migliore per quest’estate – conclude – una scelta che potrebbe farmi restare in Italia o portarmi all’estero”. La soluzione italiana, insomma, non è tramontata del tutto, ma potendo scegliere il ragazzo preferirebbe la Francia.