in

Calciomercato Juventus: tutte le news di domenica 7 luglio 2019

calciomercato juventus zaniolo

Le ultimissime news di calciomercato sulla Juventus, domenica 7 luglio 2019. Matthijs de Ligt ha già parlato con Maurizio Sarri: lo riferiscono Tuttosport e la Gazzetta dello Sport. Il centrale olandese si sente ormai un calciatore bianconero e spera di poter iniziare la sua avventura a Torino già mercoledì 10 luglio. Fabio Paratici sta facendo la corsa contro il tempo per chiudere la trattativa entro domani. Di trattano i bonus con l’Ajax, che avrebbe chiesto una percentuale sull’eventuale rivendita o sull’eventuale rinnovo di de Ligt con la Juve. Tra cartellino, commissioni e stipendio sarà un’operazione da circa 150 milioni di euro. È anche per questo motivo che, a meno di cessioni importanti, l’arrivo del nazionale orange chiude la porta ad altri colpi di questa portata. Impossibile Paul Pogba, che andrà al Real Madrid.

La Juventus continuerà a guardarsi attorno fino a fine mercato solo a caccia di occasioni. Una potrebbe essere quella rappresentata da Nicolò Zaniolo. Secondo il Corriere dello Sport, il Tottenham ha messo sul piatto 23 milioni e il cartellino di Alderweireld, ma il ragazzo vuole la Juventus e la Roma vuole rispettare la sua volontà. Nei prossimi giorni sono attesi nuovi colloqui tra Paratici e Petrachi: la Vecchia Signora mette sul piatto Gonzalo Higuain e un conguaglio in denaro, ma deve ancora convincere l’attaccante argentino, ancora freddo con i giallorossi.

Capitolo Mauro Icardi. Ieri Beppe Marotta lo ha scaricato ufficialmente dichiarando che non rientra nei piani dell’Inter. Con queste dichiarazioni, l’ex dg bianconero lo ha sostanzialmente svalutato e la Juventus può approfittarne. Durante i prossimi colloqui con Paratici, Marotta non potrà di certo chiedere la luna, altrimenti rischia di doversi tenere, senza farlo giocare, lo stipendio più alto della rosa. Attenzione alla concorrenza del Napoli, che però al momento sembra avere sovraffollamento in attacco.

Calciomercato Juventus: le cessioni

Ovviamente, prima di prendere Icardi, la Juventus dovrà cedere, non solo Higuain, ma anche Mario Mandzukic e probabilmente Moise Kean. Intanto, secondo la Gazzetta dello Sport, Juan Cuadrado ha rifiutato l’offerta dalla Cina, spingendo via dalla Juve Joao Cancelo.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.