Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus, trattative del 17 giugno: Donnarumma, Costa, N’Zonzi, Lemar

calciomercato juventus donnarumma
Scritto da Redazione JM

Le ultime news di calciomercato sulla Juventus dai quotidiani sportivi di oggi, 17 giugno 2017, dopo le ammissioni del dg Marotta

Calciomercato Juventus: il nome più caldo di oggi, sabato 17 giugno, è senza dubbio quello di Gianluigi Donnarumma. I tre quotidiani sportivi partono ovviamente dalle dichiarazioni di ieri sera del dg bianconero Marotta, che ha ammesso di volerci provare per l’estremo difensore rossonero. Al momento, però, il Real Madrid è in vantaggio su tutti con un’offerta che prevede un conguaglio in denaro e una contropartita (James?). Si parte da una base d’asta di 30 milioni, ma si arriverà con ogni probabilità a 50, per un giocatore che tra poco più di sei mesi potrà essere tesserato gratis.

I bianconeri, però, registrano il favore alla trattativa dell’ad Marco Fassone: "La Juventus vuole Donnarumma? Mi sarei stupito se Marotta avesse affermato il contrario. Beppe è molto abile: se gli interessa un portiere, noi siamo qui", le parole riportate dal Corriere dello Sport. Tra le contropartite gradite dai rossoneri ci sono Juan Cuadrado e Norberto Murara Neto. L’estremo difensore brasiliano è già stato allenato alla Fiorentina da Vincenzo Montella, che lo rivorrebbe assai volentieri alle proprie dipendenze. Capitolo De Sciglio: con Dani Alves che agogna un’esperienza in Premier League, il terzino rossonero torna ad essere assai caldo.

Nella stessa intervista di ieri, Marotta ha ammesso di aver già rifiutato proposte importanti per i campioni della Juventus, ma in caso di proposte stratosferiche, qualcuno potrebbe cedere alle avances. Se andrà via Leonardo Bonucci, secondo ‘Il Tempo’, sbarcherebbe subito a Torino Mattia Caldara. Mollato Milan Skriniar, che si dovrebbe accasare a questo punto all’Inter.

L’inizio della settimana prossima dovrebbe essere quello dell’acquisto di Douglas Costa: secondo ‘Tuttosport’, il Bayern Monaco chiede 50 milioni di euro e la Juventus ne offre 40. Marotta ha chiaramente lasciato intendere di avere un accordo con il giocatore, ma di aspettarsi una richiesta congrua da parte dei tedeschi. L’intesa dovrebbe trovarsi sui 45 milioni bonus compresi. Al giocatore andrà un contratto quadriennale da 6 milioni bonus inclusi.

Calciomercato Juventus: tra mediana ed esterni

Il Siviglia non molla facilmente Steven N’Zonzi: vuole 40 milioni di euro, ma accetterebbe nel caso un pagamento dilazionato. Possibile l’inserimento di Mario Lemina come parziale contropartita. Le alternative sono rappresentate da Emre Can e Blaise Matuidi, nome tornato in auge negli ultimi giorni. Federico Bernardeschi e Keita Balde sono altre due trattative che la dirigenza della Juventus segue con molta attenzione, ma sul primo sembra essere assai forte l’Inter. Occhio, però, a Thomas Lemar del Monaco: l’esterno offensivo rimane in cima alla lista dei desideri della Vecchia Signora, secondo L’Equipe. C’è però da fare i conti con la concorrenza di Tottenham e Atletico Madrid.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi