Calciomercato Juventus: scende Tolisso, salgono De Vrij, Sanchez e James

de vrij calciomercato juventus

Calciomercato Juventus – Si sarebbe raffreddata la pista che porta i campioni d’Italia verso Corentin Tolisso. Lo scrive oggi il ‘Corriere dello Sport’, secondo cui adesso potrebbe approfittarne il Napoli. Seppur in quel ruolo i partenopei abbiano abbondanza, è probabile che qualcuno parta in estate (Jorginho principale indiziato). Oltre ad agire davanti la difesa, Tolisso potrebbe anche giocare da vice Hamsik ed è proprio questo che starebbe spingendo i partenopei verso il francese.

La Juventus si sarebbe fatta da parte probabilmente perché non ritiene che il prezzo sia commisurato al valore del giocatore: Aulas parte da un prezzo base di 35 milioni per poterlo vendere a circa 40-45. È anche per questo che la dirigenza bianconera sarebbe tornata sul portoghese William Carvalho, che costa decisamente meno.

La novità del giorno è che la Juve si sarebbe messa in fila per Stefan De Vrij, difensore centrale della Lazio. L’olandese costa tra i 25 e i 30 milioni ed è da tempo nel mirino delle milanesi. Ovviamente, con la Champions da giocare, Madama ha maggiore appeal rispetto ai due club finiti in mani cinesi. Il suo eventuale arrivo aprirebbe alla cessione di Mehdi Benatia: il marocchino, 30 anni, sarà riscattato dal Bayern per 17 milioni, ma ha importanti richieste dalla Francia.

Calciomercato Juventus: altre opportunità

Juventus sempre vigile su James Rodriguez del Real Madrid: gli spagnoli lo valutano 60 milioni, ma sono pronti a trattare solo se i bianconeri apriranno per Bonucci o Dybala. Occhio anche ad Alexis Sanchez, che ha un solo anno ancora di contratto con l’Arsenal: i 60 milioni chiesti dai londinesi sono fuori mercato, poiché da metà della prossima stagione potrebbe essere preso a parametro zero. La Juve rimane vigile e attende magari qualche segnale da parte del calciatore o del suo agente Felicevic, con il quale i rapporti sono ottimi.