Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus: stallo per Bernardeschi e il mediano

calciomercato juventus bernardeschi
Scritto da Redazione JM

L’affare Douglas Costa blocca il vertice di calciomercato della Juventus con la Fiorentina, tutto fermo anche sul centrocampista

Calciomercato Juventus: Marotta è volato in Germania per firmare i contratti di Douglas Costa, ragion per cui, oggi non ci sarà alcun vertice con la dirigenza della Fiorentina. La trattativa che dovrebbe portare in bianconero Federico Bernardeschi, si ferma probabilmente per qualche giorno, ma secondo alcune indiscrezioni potrebbe saltare definitivamente. La distanza tra domanda e offerta è ancora tanta: la Juventus offre al massimo 30 milioni più cinque di bonus, mentre la Fiorentina ne pretende 40 di fisso più 10 di bonus.

Non è in discussione il valore di Bernardeschi, ma il prezzo rispetto al mercato: si tratta di un giovane che a livello internazionale non ha ancora ottenuto grandi risultati da giustificare una spesa superiore addirittura a quella necessaria per Douglas Costa. Traspare ottimismo da Torino, ma per ora la trattativa è da considerarsi in stand by, anche perché l’arrivo di un altro esterno offensivo comporterebbe la cessione obbligatoria di Juan Cuadrado. Il colombiano ha richieste dal Milan e dall’Arsenal, ma solo gli inglesi, a quanto pare, potrebbero mettere sul piatto oltre 30 milioni di euro cash.

Calciomercato Juventus: mediano senza fretta

Secondo quanto riferisce ‘Tuttosport’, Marotta e Paratici non avrebbero fretta per il centrocampista. Mentre i tifosi temono un déjà vu dell’estate scorsa, quando alla Juventus sfuggì negli ultimi minuti di mercato Axel Witsel, al momento per la dirigenza bianconera il centrocampista non è una priorità. Blaise Matuidi ed Emre Can rimangono i due nomi più caldi, si svincolerebbero nel 2018 ed hanno lo stesso prezzo: 30 milioni. La differenza sta nell’età, perché il francese va per i 31 anni, il tedesco ne ha 23. N’Zonzi è un’opzione ormai lontana e tra l’altro ora sarebbe in corsa anche l’Inter.

A sbloccare la situazione potrebbe essere l’incontro previsto nei prossimi giorni tra la dirigenza Juve e Mino Raiola. I bianconeri non vogliono andare oltre i 15 milioni per Matuidi, considerato che tra sei mesi potrebbero prenderlo gratis per la stagione 2018-2019. All’agente italo-olandese il compito di ammorbidire il PSG, che sembra avere un conto aperto con la Vecchia Signora in termini di mercato.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi