Calciomercato Juventus: se parte Pirlo in lizza tre assi

Calciomercato Juventus: Witsel e Nainggolan candidati per il dopo Pirlo. Anche ieri sera, a margine di Juve-Real Madrid, il regista bianconero Andrea Pirlo ha lasciato intendere che questa potrebbe essere l’ultima stagione in Italia: “Via se vinco la Coppa? Vedremo”. Prima di dire addio al calcio, il regista pare intenzionato a vivere un’ultima esperienza all’estero, mentre in Italia ha già precisato che quella della Juventus sarà la sua ultima maglia.\r\n\r\nInevitabile, per Beppe Marotta, mettersi alla ricerca del sostituto: Allegri avrebbe indicato il viola Matias Fernandez, in scadenza di contratto a giugno 2016, mentre gli altri due nomi in ballo sono Axel Witsel e Radja Nainggolan. Per il primo, Marotta e Paratici avrebbero offerto 25 milioni di euro allo Zenit San Pietroburgo, che avrebbe risposto però alzando la posta a 30 milioni.\r\n\r\nIn alternativa, si sogna lo sgarbo alla Roma per Radja Nainggolan: un affare molto difficile poiché i giallorossi hanno in ballo ben tre affari con il Cagliari e poi per il prezzo. Il patron Giulini valuta il nazionale belga tra 27 e 30 milioni di euro e difficilmente si potrà far leva sulla volontà del giocatore, che alla Roma vuole restarci a vita, per abbassare il prezzo. Più lontano Marco Verratti: il Paris Saint Germain chiede una cifra spropositata per l’ex pescarese, che potrebbe rientrare solo in un al momento improbabile affare Pogba.