Calciomercato Juventus Juventus news

Calciomercato Juventus: pronti i rinnovi di Buffon e Storari. Sì ai riscatti di Motta, Pepe, Matri e Quagliarella. E’ fatta per Ziegler

Prende forma la Juventus 2011-12: c’è il capitano, Alessandro Del Piero; c’è l’allenatore, Antonio Conte; e c’è il regista Andrea Pirlo, che lunedì dovrebbe sostenere le visite mediche. Il portiere sarà sempre Gigi Buffon: la situazione è la stessa di qualche settimana fa, lui vuole restare, la Juve vorrebbe tenerlo, però c’è il nodo-ingaggio (6,5 milioni netti a stagione che la Vecchia Signora non può più permettersi). Per il momento non sono stati fissati incontri tra i dirigenti bianconeri e Silvano Martina, procuratore del giocatore. Sicuramente nelle prossime settimane verrà discusso il rinnovo del contratto fino al 2015 con ingaggio spalmato. Insieme a Buffon dovrebbe restare anche Marco Storari, che nei prossimi giorni rinnoverà fino al 2014.\r\n\r\nCENTROCAMPO\r\nTutto tace sul fronte Aquilani: la Juve non ha fretta, non si farà viva con il Liverpool prima della settimana prossima. E comunque la strategia non cambia: il tetto per Aquilani è fissato in 10 milioni. Presi Pirlo e Pazienza, il centrocampo bianconero sarà costruito con calma seguendo le indicazioni di Conte. Serve un grande mediano e i nomi sono quelli di Fernando del Porto e Lass Diarra del Real Madrid. Più complesso il discorso riguardante Montolivo, che è legato ad Aquilani e anche al progetto tattico di Conte. In merito, ieri Sandro Mencucci, amministratore delegato della Fiorentina, si è espresso così: “Dobbiamo aspettare che Montolivo ci dica cosa vuole fare, a me piacerebbe che rimanesse a Firenze accettando il contratto che gli abbiamo offerto ma non sono ottimista. Nel caso il giocatore andasse via la Fiorentina dovrebbe avere il giusto risarcimento economico”.\r\n\r\nRISCATTI\r\nIntanto la società ha deciso di riscattare i giocatori che erano in attesa di conoscere il loro futuro. Si tratta di Marco Motta, Simone Pepe, Fabio Quagliarella e Alessandro Matri. Il primo, una volta riscattato, è destinato a entrare in qualche trattativa (potrebbe interessare alla Lazio nell’affare Lichtsteiner), mentre gli altri tre giocatori resteranno nella rosa a disposizione di Conte. Per Matri i bianconeri verseranno 15 milioni a Cellino (in alternativa potrebbero inserire come contropartita un paio di giovani tra cui Giandonato), per Pepe e Quagliarella andrà pagata la seconda delle tre rate previste l’anno scorso.\r\n\r\n\r\nDIFESA\r\nInfine, per quanto riguarda il reparto arretrato, è virtualmente definito l’arrivo a parametro zero di Ziegler dalla Sampdoria.\r\n\r\nCredits: Gazzetta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi