Calciomercato Juventus: Pirlo insiste per Dzeko, parla l’agente

Il centravanti della Roma è la prima scelta del nuovo tecnico della Juventus, il punto della situazione

calciomercato juventus pirlo dzeko

Calciomercato, Andrea Pirlo ha scelto Edin Dzeko per l’attacco della Juventus 2020-2021. Mentre Benzema si allena con il pallone ufficiale dei bianconeri e Milik attende novità da Torino, Il nuovo tecnico della Vecchia Signora insiste con la propria dirigenza per avere il 34enne bosniaco, che però piace anche all’Inter, a caccia di un’alternativa per Lukaku. La situazione è ben delineata e ne parla oggi la Gazzetta dello Sport: al momento la Roma non ha alcuna intenzione di venderlo, semplicemente perché Dzeko non ha dato alcun segnale di voler cambiare aria.

Calciomercato Juventus: parla l’agente di Dzeko

Nella capitale ha una situazione di comodo, è titolare indiscusso, ha la fascia di capitano e guadagna 8 milioni di euro. Alla Juventus, invece, andrebbe sostanzialmente a giocarsi il posto con Dybala, perché difficilmente Pirlo lo schiererà contemporaneamente con il numero 10 e Cristiano Ronaldo. Della situazione dell’ex Wolfsburg e Manchester City, ha parlato ieri anche Silvano Martina, agente di Gigi Buffon e che tra gli altri cura anche gli interessi del giallorosso. “Se andrà a Torino? Per ora continuerà a vestire la maglia giallorossa, poi si vedrà”, ha puntualizzato.

Higuain non molla

Il fatto che la Roma si stia muovendo concretamente su Milik, lascia intendere che comunque nella capitale vogliano prepararsi ad ogni evenienza. L’effetto domino, però, scatterà solo quando la Juve si libererà di Gonzalo Higuain. Il centravanti argentino, come riferisce la Gazzetta dello Sport, non ha alcuna intenzione di andarsene, oppure lo farebbe solo se il club bianconero gli corrisponderà tutto l’ingaggio stagionale, ovvero 7,5 milioni di euro. Un’operazione che, sommata alla minusvalenza da 18 milioni, costerebbe alla Juventus un salasso di 25,5 milioni. Troppo per un club che sta cercando disperatamente risorse per fare qualche operazione di calciomercato in entrata. La situazione non sembra tanto diversa da quella dell’estate scorsa, quando i bianconeri iniziarono la stagione con diversi giocatori in esubero e una rosa comunque monca.