Calciomercato Juventus: Paratici in Inghilterra per tre cessioni

calcioemrcato juventus paratici kean khedira perin

Entra nel vivo il calciomercato in uscita della Juventus: Fabio Paratici è volato a Londra per definire alcuni addii. Nei giorni scorsi lo stesso Maurizio Sarri ha ammesso che la rosa non sia ancora completa in alcuni reparti, mentre in altri vi siano diversi esuberi. Insomma, c’è da lavorare tanto e in fretta perché il tecnico bianconero vuole avere la rosa definitiva il prima possibile. Paratici sta innanzitutto trattando con l’Everton la cessione di Moise Kean, ma c’è ancora qualcosa da limare. La Juve chiede 40 milioni di euro e una prelazione in caso di futura rivendita. Al momento il club di Premier League sarebbe fermo a 35 milioni.

Calciomercato Juventus: il punto su Perin e Khedira

In Inghilterra, il responsabile dell’area tecnica della Juventus tratterà anche la cessione di Mattia Perin. Saltato il trasferimento al Benfica, con i due club che hanno stracciato l’accordo, è spuntato l’Aston Villa, club neopromosso in Premier League. Con la regia di Jorge Mendes, potrebbe finire nel massimo campionato inglese anche Sami Khedira. Secondo quanto riferisce Sky il centrocampista tedesco gradirebbe molto la soluzione britannica: in pole position ci sarebbe il Wolverhampton. Khedira ha anche offerte dalla Turchia, ma se non riuscisse ad andare in Premier, vorrebbe tornare in Bundesliga.

Con ogni probabilità, visto che difficilmente giungeranno offerte per il cartellino, l’ex Stoccarda e Real Madrid sarà svincolato per potersi accordare con il prossimo club a parametro zero.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.