Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus: N’Zonzi ha detto sì

N'Zonzi calciomercato juventus
Scritto da Redazione JM

Con Tolisso ormai destinato al Bayern Monaco, la Juventus ha scelto definitivamente l’obiettivo di calciomercato, sarà N’Zonzi del Siviglia

Calciomercato JuventusSteven N’Zonzi del Siviglia avrebbe già detto sì alla proposta bianconera. Praticamente saltato Corentin Tolisso, che è ad un passo dalla firma con il Bayern Monaco, la dirigenza bianconera ha accelerato sul 28enne francese. Stando a quanto riferisce ‘Tuttosport’, ma ne parla in Spagna anche il quotidiano ‘AS’, la Juventus e N’Zonzi avrebbero già raggiunto un’intesa di massima sulla base di 3,5 milioni di euro l’anno più bonus. Ora, però, bisogna accordarsi con il club adaluso per il prezzo del cartellino.

N’Zonzi sarebbe stato scelto poiché aggiunge centimetri e muscoli al centrocampo rimasto orfano di Paul Pogba. Dopo aver rinnovato fino al 2020, però, nel cartellino del franco-congolese è stata introdotta una clausola rescissoria più alta rispetto a quella passata, ossia da 40 milioni di euro. La proposta del dg Beppe Marotta è di 25-30 milioni bonus inclusi, ma il rischio è che temporeggiando troppo magari arrivi un altro club e se lo porti via pagando l’intero prezzo, come accaduto con Tolisso. Si dovrebbe chiudere ad inizio della prossima settimana, quando sarà annunciato anche Wojciech Szczesny.

Calciomercato Juventus: Szczesny c’è

Sarà infatti l’estremo difensore polacco a raccogliere l’eredità di Gianluigi Buffon, vera e propria icona della juventinità. Secondo quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, la trattativa è ben avviata da tempo, con il portiere che avrebbe già detto sì alla Juventus, ma ora occorre sistemare le cose con l’Arsenal. Nonostante Szczesny sia in scadenza a giugno del 2018, infatti, i ‘Gunners’ lo valutano 14-15 milioni di euro, ma la dirigenza bianconera è arrivata ad offrire al massimo 4-5 milioni. Le parti sono molto distanti, ma si avvicineranno nei prossimi giorni, mentre la ‘rosea’ rivela che l’idea dell’estremo difensore che ha giocato gli ultimi due anni alla Roma, sia nata in casa bianconera già a febbraio.

A Szczesny andrà uno stipendio da 4,5 milioni di euro l’anno, anche se la prima stagione dovrà dividersi il posto con Buffon, in vista dei Mondiali di Russia 2018. Dall’anno successivo, però, il freddo Wojciech sarà indiscutibilmente il numero uno.

Commenta