in

Calciomercato: la Juventus sul nuovo talento del Porto

romario barò juventus

C’è anche la Juventus su uno dei pezzi pregiati del prossimo calciomercato estivo, Romario Barò. Classe 2000 come Moise Kean, il ragazzo originario della Guinea Bissau è ritenuto dal Porto l’erede designato di capitan Herrera, destinato all’addio, ma secondo gli ultimi rumors di calciomercato, il club lusitano potrebbe cederlo. Sul ragazzo, infatti, si sono posati già gli occhi di tanti top club europei, tra cui anche quelli della Juve di Andrea Agnelli, stando a quanto riferisce calciomercato.com. Centrocampista moderno, Barò ha un contratto che lo lega al Porto fino al 2023.

Forza fisica, visione di gioco, tecnica, ma anche inserimenti senza palla nell’area avversaria, Barò sembra avere le qualità perfette per il tuttocampista che piace tanto a Massimiliano Allegri. Bravo di testa e dotato di una buona conclusione, pur essendo giovanissimo il giovane afro-portoghese ha ancora tantissimi margini di miglioramento, anche se si pone in campo già con la tranquillità di un veterano. Capitano della nazionale Under 19 lusitana, campione d’Europa in carica, Barò può essere prelevato dal Porto pagando la clausola rescissoria da 40 milioni di euro.

Da non escludere che la Juventus lo prelevi con la collaborazione di un club “amico” al quale sarebbe parcheggiato per consentirgli di giocare e fare esperienza nel calcio italiano.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.