Calciomercato Juventus: news e trattative di oggi 26 giugno 2016

Isco - Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus: tutte le news riportate dai giornali italiani e stranieri. La rassegna della domenica parte con il quotidiano spagnolo AS, secondo il quale la Juve non avrebbe mai mollato Isco. Il fantasista del Real Madrid piace tanto a Massimiliano Allegri, ma occhio anche al Manchester City di Guardiola. Per ora, Zidane non lo lascia andare. Il ‘Mundo Deportivo’ parla di tentativi concreti del Real Madrid per Paulo Dybala e Paul Pogba: niente di fatto, la Juventus non li vende. Per il ‘Polpo’ e l’argentino sono in arrivo i rinnovi con tanto di ritocco di ingaggio. Il primo salirà a 4,5 milioni più bonus, il secondo a 7 milioni.\r\n\r\nIl Bayern Monaco dice no alla proposta di prestito per Mehdi Benatia. Se la Juventus davvero lo vorrà, dovrà scucire 18 milioni di euro in contanti. Nuovi contatti con il Milan per Mattia De Sciglio: la richiesta di Adriano Galliani è di 10 milioni in contanti. Non un centesimo in meno.\r\n\r\nSecondo ‘Tuttosport’, l’Arsenal avrebbe detto no per Alexis Sanchez. Il cileno, valutato circa 40-45 milioni, sarebbe stato blindato dal manager Arsene Wenger. La situazione ora potrebbe sbloccarsi solo in caso di pressione da parte del centravanti cileno. In questa situazione, Beppe Marotta si guarderà bene dal cedere Simone Zaza. La proposta del Wolfsburg è comunque allettante (28 milioni) e in caso di addio si sceglierebbe uno tra Immobile-Pellé-Llorente. Occhio alla possibile sorpresa Bacca.\r\n\r\nSecondo la ‘Gazzetta dello Sport’, per André Gomes la Juventus non andrà oltre i 40 milioni. Anche ieri il centrocampista portoghese non ha fatto faville, 60 milioni sono oggettivamente troppi. In uscita, continua il pressing della Premier League su Mario Lemina: West Ham, Leicester, Swansea e Tottenham fanno sul serio. Se qualcuno si presentasse davvero con un assegno da 20 milioni, Marotta vacillerebbe.\r\n

Calciomercato Juventus: Gabriel Jesus e la clausola

\r\nIl ‘Mundo Deportivo’ torna anche sull’affare Gabriel Jesus: il centravanti del Palmeiras ha un clausola rescissoria da 24 milioni di euro. Juve e Bayern per ora hanno presentato l’offerta più alta di 15 milioni più bonus. Secondo ‘Marca’ il talento brasiliano non si muoverà da lì almeno per un altro anno.