Calciomercato Juventus: news del 17 agosto 2019

Tutte le novità di oggi, sabato 17 agosto, sul mercato della Juventus

calciomercato juventus 17 agosto 2019

Calciomercato Juventus, news e trattative del 17 agosto 2019. Definiti nella giornata di ieri gli ultimi dettagli per il trasferimento di Luca Pellegrini al Cagliari. La formula è quella del prestito secco, il ragazzo è già in Sardegna e stasera non prenderà parte all’amichevole che la Juve giocherà al Nereo Rocco di Trieste contro la Triestina. Si attende l’effetto domino dopo il rinnovo di Edin Dzeko con la Roma fino al 2022. La Gazzetta dello Sport rilancia la possibilità di uno scambio tra Mauro Icardi e Paulo Dybala.

Calciomercato: Dybala e Higuain verso la conferma

Sky Sport, pur non escludendo totalmente la possibilità che un’operazione del genere venga un giorno perfezionata, sottolinea che la Juventus non ha alcuna intenzione di dare Dybala all’Inter. L’dea è al momento solo nerazzurra, poiché senza Dzeko Antonio Conte ha bisogno a tutti i costi di un attaccante, anche se la Joya ha caratteristiche totalmente differenti rispetto al bosniaco. Con il passare delle ore, però, il numero 10 argentino si avvicina sempre più alla conferma in bianconero.

Sempre più probabile la conferma anche di Gonzalo Higuain, cui Maurizio Sarri potrebbe dare 6 mesi di tempo per cercare di riconquistarsi la Juventus dopo 18 mesi deludenti. È stata invece decisa la cessione di Mario Mandzukic, ma per ora non c’è nulla di concreto. Il Bayern Monaco rimane interessato al 33enne attaccante croato, ma intanto ha chiuso per Coutinho del Barcellona.

Rugani: zero offerte, sacrificato Demiral?

Nessuna offerta concreta per Daniele Rugani. Nonostante sia saltato l’acquisto di Lovren, la Roma non si è rifatta viva per il centrale toscano e il Monaco si è fermato ad un sondaggio. Oggi Paratici sarà in Spagna e pare che in agenda ci sia anche un incontro con il Barcellona per Miranda: secondo alcune indiscrezioni il responsabile dell’area tecnica proporrà in cambio il cartellino di Rugani, ma le possibilità di successo sono basse. Insomma, per l’ex Empoli il rischio è seriamente quello di rimanere a Torino fuori dalla lista Uefa o anche da quella per la Serie A. A meno che alla fine la Juventus non capitoli cedendo Merih Demiral. Per il centrale turco Fabio Paratici ha ricevuto nell’ordine offerte da Atletico Madrid, Milan e Manchester United. Fin qui ha sempre resistito, ma se negli ultimi giorni del calciomercato estivo sarà ancora con l’acqua alla gola potrebbe succedere di tutto.

Sanchez si offre di nuovo, Juventus fredda

Continua ad offrirsi a mezza Serie A il centravanti cileno Alexis Sanchez (30): Roma, Napoli, Inter, Milan e anche Juventus. I bianconeri erano già stati molto freddi già quando ci furono, secondo il Daily Mail, i primi contatti a maggio. Fuori dal progetto del Manchester United, Sanchez era un pallino di Antonio Conte, che ora potrebbe chiederlo alla sua nuova dirigenza. A frenare tutti i potenziali acquirenti uno stipendio da circa 30 milioni lordi.