Calciomercato Juventus: McKennie la prossima plusvalenza?

Dopo le voci della Premier League, nuove indiscrezioni dalla Spagna sul futuro di Weston McKennie

calciomercato juventus mckennie

Weston McKennie potrebbe essere una delle pedine utilizzate dalla Juventus nel prossimo calciomercato per fare tesoretto. Il centrocampista texano, arrivato in prestito (4 milioni) e riscattato per 18,5 milioni (pagabili in tre anni e con 6,5 milioni di possibili bonus per lo Schalke) nelle ultime ore è dato tra i possibili partenti. Prima le voci sul possibile futuro in Premier League, poi quelle relative alla Liga Spagnola. Eppure fino a qualche mese fa a Torino sembravano molto contenti dell’inizio dell’avventura torinese del nazionale Usa.

Calciomercato Juventus: nuovo scambio col Barcellona?

Nel corso della stagione, purtroppo, McKennie ha avuto un problema all’anca che si è protratto per mesi e che non gli ha consentito di allenarsi e giocare con continuità. Le sue quotazioni in casa bianconera sono scese vertiginosamente e ora, secondo Don Balon, potrebbe finire in uno scambio con il Barcellona. I giornalisti spagnoli sostengono che il texano possa raggiungere i connazionali Dest e De la Fuente in Catalogna. La collaborazione tra blaugrana e bianconeri è ormai consolidata e non è da escludere dunque un altro scambio di plusvalenza dopo Arthur-Pjanic.

Chi a Torino per McKennie?

Bisognerebbe capire, però, quale sarebbe il calciatore del Barça che farebbe il percorso inverso. Da tempo di parla, ad esempio, di Dembelé, ma il francese preoccupa dal punto di vista della tenuta fisica. Di altri nomi, al momento, non sembrano essercene in ballo, o almeno non di interesse per i bianconeri, anche se il Barcellona qualche altra proposta potrebbe avanzarla.