Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus: Lotito furioso per Keita, 3 offerte per Asamoah

Keita Balde - Calciomercato juventus
Scritto da Redazione JM

Importanti novità di calciomercato in entrata e in uscita per la Juventus: Keita è già d’accordo con i bianconeri, il ghanese può lasciare

Calciomercato JuventusKeita Balde ha già l’accordo con i bianconeri e questo avrebbe mandato su tutte le furie il presidente Claudio Lotito. Lo scrive oggi il ‘Messaggero’, che sottolinea come il patron della Lazio stia cercando di guadagnare il più possibile dalla cessione del senegalese, ma proprio l’intesa con la Juve gli starebbe mettendo il bastone tra le ruote. La situazione è dunque ben delineata: di rinnovare con la Lazio, Keita non ha alcuna intenzione e vorrebbe trasferirsi alla Juventus, ma Lotito chiede tanto per un giocatore che tra poco più di sei mesi potrà essere tesserato gratis.

Marotta e Paratici non hanno alcuna intenzione di pagare oltre 20 milioni di euro un giocatore vicino allo svincolo, ma a questo punto il patron della Lazio prova a venderlo altrove. La scorsa settimana, pare ci sia stato un approccio con l’Atletico Madrid, ma anche gli spagnoli sono stati spaventati dalle richieste. Anche Milan e Inter sarebbero interessate, ma Keita vuole giocare la Champions e le milanesi non possono dargli certi palcoscenici. All’orizzonte c’è una vera e propria telenovela di mercato.

Calciomercato Juventus: Asa saluta?

In uscita, piovono offerte per Kwadwo Asamoah: secondo la testata ‘GhanaSoccernet’, alla Juventus sarebbero pervenute offerte da Galatasaray, Southampton e West Ham. A questo punto, il ghanese vincitore di cinque scudetti con i bianconeri potrebbe lasciare Torino, anche perché il suo ruolo è ormai quello di riserva di Alex Sandro. Per giunta, alla Juve sta per arrivare un certo Mattia De Sciglio, che potrà giocare sia a destra sia a sinistra…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi