Calciomercato Juventus Primo Piano

Calciomercato Juventus: il piano per Kessie e Caldara

calciomercato juventus - Caldara
Scritto da Redazione JM

Calciomercato Juventus: la sfida con l’Atalanta sarà l’occasione per parlare con gli orobici dei calciatori che piacciono ai bianconeri

Calciomercato Juventus: la sfida con l’Atalanta sarà l’occasione per parlare con gli orobici dei calciatori che piacciono ai bianconeri. L’interesse per Frank Kessie, come riferisce oggi ‘Tuttosport’, non è un mistero: il centrocampista, valutato tra i 15 e i 20 milioni dall’Atalanta, potrebbe essere acquistato dalla Juve già a gennaio e lasciato in prestito ai nerazzurri fino a giugno. L’accelerata sarebbe necessaria per battere la concorrenza, soprattutto straniera.

Questa sera, però, i dirigenti di Juventus e Atalanta parleranno anche di Gagliardini, Conti e Caldara. Proprio il 22enne difensore centrale sarebbe la pista più calda negli ultimi giorni. Secondo il quotidiano sportivo torinese, Marotta e Paratici sarebbero stati letteralmente folgorati dalle sue prestazioni. Qualcuno lo definisce già forte come Barzagli e per evitare di farselo soffiare dalla concorrenza, la dirigenza bianconera pensa di bloccarlo subito.

Calciomercato Juventus: occhio alla Roma

Mattia Caldara rimarrebbe in prestito all’Atalanta fino a giugno, poi sbarcherebbe a Torino per la preparazione estiva, ma sarà con ogni probabilità ceduto ad un altro club “amico”. Si parla già di Empoli, qualora rimanesse in serie A. Prima, però, c’è da battere la concorrenza della Roma, che pare lo voglia lanciare da titolare già a partire dalla prossima stagione. Base d’asta: 10 milioni di euro.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi