Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus: fuori Benatia e Rugani, pronto il doppio colpo?

Calciomercato Juventus de ligt
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus pronta a cambiare due dei cinque centrali di difesa attualmente in rosa: Benatia e Rugani verso la Premier, i possibili sostituti

Sono Medhi Benatia e Daniele Rugani i difensori della Juventus più ricercati sul calciomercato estivo 2018. I segnali di addio sono tanti, anche se fin qui la dirigenza bianconera non li ha mai messi direttamente sul mercato. Marotta ha fissato dei prezzi e per meno di quelle cifre non se ne parlerà, anche se comunque si sta lavorando per i sostituti. Il difensore marocchino è stato chiaro nei giorni scorsi: si sta facendo delle domande, perché a 31 anni certi treni non passano molte volte. In pole c’è il Marsiglia del suo mentore Rudi Garcia, ma anche Arsenal e, nelle ultime ore, il Chelsea, si sarebbero fatti avanti seriamente. Per Benatia, il dg di Madama non vuole incassare meno di 20-25 milioni.

Discorso analogo per Rugani, difensore molto più giovane del collega marocchino, ma per il quale Maurizio Sarri farebbe follie pur di averlo con se al Chelsea. Secondo quanto riferiscono fonti giornalistiche, la prima proposta da 30 milioni di euro sarebbe stata respinta al mittente. Anche se a Torino non è un titolare inamovibile, la Juventus è disposta a privarsi dell’ex Empoli per non meno di 35 milioni, tendenti ai 40. In totale, dalle due cessioni, insomma, la Vecchia Signora potrebbe portare a casa 60-65 milioni e ne spenderebbe una parte soltanto per rafforzare il pacchetto arretrato.

Il primo obiettivo è infatti Diego Godin, che ha un ultimo anno di contratto con l’Atletico Madrid e potrebbe venir via con una clausola rescissoria da 20 milioni. L’ostacolo più importante è riuscire a convincere Diego Simeone, considerata anche l’esplosione e il prolungamento di Gimenez. Tra i difensori esperti piace anche Jerome Boateng, ma il Bayern lo valuta almeno 15 milioni, troppi per la Juventus soprattutto a giudicare dal minutaggio recente del tedesco per via dei numerosi infortuni.

Calciomercato Juventus: il “caro” De Ligt

La pista giovane porta a Matthijs De Ligt dell’Ajax, considerato in patria già più forte di De Vrij: nonostante l’intermediazione di Mino Raiola, in questo caso lo scoglio è rappresentato dalla valutazione del club orange, che non vuole perderlo per meno di 45 milioni di euro.