Calciomercato Juventus: Dybala si accontenta, le ultime sul rinnovo

La posizione degli altri attaccanti in vista del prossimo mercato estivo

dybala rinnovo juventus

Paulo Dybala avrebbe deciso di andare incontro alle esigenze della Juventus. Ne parla oggi la Gazzetta dello Sport, secondo cui l’arrivo di Dusan Vlahovic avrebbe cambiato anche il mood del numero 10 argentino. La squadra è ora più forte e con il centravanti servo si trovano a meraviglia. Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per fare ancora bene e divertirsi, anche rinunciando a qualcosa dal punto di vista economico. Per questo motivo, sottolinea la rosa, Dybala sarebbe pronto ad abbassare le proprie pretese in vista del prossimo vertice con la società previsto per fine mese.

Kaio Jorge: il Basilea insiste, ma…

A proposito di attaccanti, ci sono novità anche su altri elementi del reparto offensivo bianconero. Kaio Jorge sarebbe ancora richiesto dal Basilea, ma è difficile che il brasiliano si trasferisca ora in Svizzera. Anche se da quelle parti il mercato chiude fra tre giorni, non sembra esserci la volontà della Juve di effettuare l’operazione. Si farebbe solo in caso di via libera dell’ex Santos, che ad oggi non c’è. Se ne riparlerà a giugno, quando molto dipenderà dal destino di Kean.

Kean torna al Paris Saint Germain?

Moise non ha convinto e la dirigenza bianconera potrebbe ritrattare il prestito biennale con l’Everton, lasciandolo partire verso altre destinazioni. Sembra che il Paris Saint Germain, dove si è già trovato molto bene, sia pronto a riaccoglierlo. Salgono, invece, le quotazioni di Alvaro Morata: dalla Spagna giunge voce che l’Atletico Madrid, pur di non vedere il centravanti spagnolo con la maglia del Barcellona, sarebbe disposto a fare uno sconto sui 35 milioni di riscatto pattuiti con la Juventus. Il club torinese chiede almeno 10 milioni di sconto e la trattativa ora ha davvero possibilità di riuscita.

Occhio poi alle operazioni in entrata, perché uno dei primissimi obiettivi della Juventus per il mercato estivo rimane Nicolò Zaniolo, ma presto potrebbero essere accostati alla società bianconera altri attaccanti esterni.