Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus, De Ceglie: buonuscita per accettare il Sunderland

De-ceglie-Juventus-2013-2014Per convincere Paolo De Ceglie ad accettare la cessione, la Juventus starebbe trattando con i suoi agenti una buonuscita. Lo riporta ‘Tuttosport’ che fa il punto sui partenti bianconeri e si sofferma sul laterale valdostano, che non rientra più nei piani di Antonio Conte. Dopo il no a Sampdoria e Torino (in ogni caso non molto convinte all’acquisto per l’ingaggio elevato), De Ceglie è stato timidamente cercato dallo Stoke City e con più insistenza dal Sunderland. Il club allenato da Paolo Di Canio, dopo aver prelevato dalla Juve Emanuele Giaccherini, ha proposto 1,5 milioni annui a De Ceglie, che alla Juve guadagna la stessa cifra ma ben rimpinguata con bonus. Da qui il primo no del valdostano ai biancorossi: per sbloccare la situazione, allora, Beppe Marotta – che gli ha prolungato lo scorso anno il contratto fino al 2017 – starebbe pensando ad una sorta di buonuscita che farebbe da ‘penale’ per i bonus a cui De Ceglie dovrà rinunciare passando al Sunderland.\r\n\r\nIntanto, oggi la Juventus ha ripreso la preparazione agli ordini di Antonio Conte, dopo il giorno di riposo di ieri. Come riferisce Juventus.com, i bianconeri hanno sostenuto le prove atletiche  Mapei, i cui dati verranno confrontati con le precedenti sessioni per programmare al meglio il continuo della preparazione. Nel tardo pomeriggio la seconda seduta giornaliera.\r\n\r\nFoto Getty Images – Tutti i diritti riservati