Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus: il Chelsea vuole Caldara, no a Rugani e ni a Higuain

calciomercato juventus Caldara

Caldara è più vicino al Chelsea che al Milan secondo le ultime voci di calciomercato: da definire il destino di Higuain, rossoneri presi in contropiede

Continua ad oltranza la mega trattativa di calciomercato che coinvolge Juventus Chelsea e Milan e riguarda ben quattro calciatori. Ieri il club bianconero e Marina Granovskaia hanno concluso l’incontro sostanzialmente con un nulla di fatto e l’impegno di rivedersi oggi. Secondo le ultime indiscrezioni riferite da Tuttosport e altri organi di stampa, l’esponente del Chelsea avrebbe espresso gradimento per Mattia Caldara e non per Daniele Rugani. L’ex Atalanta è ritenuto più valido e soprattutto meno costoso del centrale toscano, anche se il secondo piace molto al tecnico Maurizio Sarri. Una soluzione che non sembra entusiasmare i tifosi della Juve, ma che sarebbe digerita meglio rispetto ad uno scambio con il Milan: meglio non ritrovarsi contro in Italia il centrale bergamasco, che con i Blues giocherebbe l’Europa League e quindi non si potrebbe nemmeno incrociare con i bianconeri.

Fredda, inoltre, la risposta della Granovskaia su Gonzalo Higuain, centravanti ritenuto ingombrante sia in termini di costo del cartellino sia di ingaggio. A questo punto, domani pomeriggio l’argentino sbarcherà in Italia e sosterrà il primo allenamento con la Juventus, ma nelle stesse ore il fratello-agente incontrerà il Milan per capire quali margini di trattativa ci siano con i rossoneri. Con Caldara al Chelsea, infatti, Marotta e Paratici si vedono costretti ad offrire il ‘Pipita’ al Milan perché si devono liberarsi a tutti i costi del suo “peso” a bilancio per via delle spese fin qui sostenute.

Calciomercato Juventus: Milan preso in contropiede

Seppur i rossoneri siano una soluzione gradita ad Higuain, l’argentino non sembra voler fare sconti sull’ingaggio (avrebbe chiesto 8 milioni) e non gradisce la formula del prestito, seppur oneroso e con diritto di riscatto. L’interesse del Chelsea per Caldara, inoltre, avrebbe nelle ultime ore spiazzato il dt del Milan, Leonardo, che ragionava su uno scambio alla pari con Leonardo Bonucci, mentre sembra che Marotta e Paratici abbiano formulato un’altra proposta: il ritorno del numero 19 in bianconero più 30 milioni in cambio dell’intero cartellino del numero 9 ex Napoli. Al momento i rossoneri non sembrano poter ragionare su questi presupposti. Tutto bloccato.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi