Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus: la cessione di Sturaro congelata da problemi fisici

Calciomercato juventus sturaro
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus sta cercando di fare spazio nella rosa vendendo Stefano Sturaro, ma ci sono delle difficoltà oggettive: il mediano è bloccato da un infortunio

Stefano Sturaro dovrebbe essere l’ultima operazione in uscita del calciomercato estivo della Juventus, ma ad oggi è ancora tutto fermo. Il centrocampista sanremese sembrava destinato alla Fiorentina nell’operazione che ha portato in viola con la formula del prestito (con riscatto e controriscatto) il croato Marko Pjaca, ma per ora non ci sono novità su questo versante. Si parla anche di un interessamento della Lazio, ma anche qui pare che la trattativa sia stata molto timida. Difficilmente si rifarà sotto qualche club della Premier League, che secondo le indiscrezioni di radio mercato è già stato respinto dalla dirigenza bianconera: il Leicester si sarebbe spinto fino a 13 milioni di euro per l’acquisto a titolo definitivo, ma il dg Beppe Marotta avrebbe risposto con una richiesta da 20 milioni.

Stando alle ultime indiscrezioni riportate da ‘Tuttosport’, c’è ora il rischio che Sturaro rimanga alla Juventus almeno fino a gennaio, ma addirittura fuori dalle liste, cioè continuerebbe a percepire lo stipendio senza però poter scendere in campo. A complicare la situazione, infatti, c’è un problema al tendine d’Achille che lo attanaglia dallo scorso mese di aprile. Tornato a disposizione di Allegri l’8 maggio, Sturaro ha giocato l’ultima partita di campionato contro l’Hellas Verona il 19 dello stesso mese, ma si è fermato di nuovo per lo stesso problema. Attualmente sta seguendo un programma personalizzato di recupero, ma è chiaro che da infortunato è assai difficile riuscire a trovare una sistemazione, fosse anche in prestito.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi