Calciomercato Juventus: tre parametri zero nel mirino

Goretzka calcio mercato juve
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Juventus: niente operazione nel mercato di gennaio? Può essere, ma a febbraio potrebbero esserci sorprese. È quanto scrive oggi ‘Tuttosport’, ricordando che proprio nei giorni scorsi il dg bianconero Beppe Marotta ha sostanzialmente chiuso in anticipo la sessione invernale del mercato. La Juve è a posto così e nella sessione di riparazione non ci saranno operazioni degne di nota, se non qualche movimento di giovani in prestito. Attualmente la rosa a disposizione di Allegri è composta da 25 giocatori, di cui 23 anche in lista Uefa. Sono rimasti fuori Pjaca e Lichtsteiner e vi potranno rientrare solo facendo uscire qualcuno di quelli attualmente dentro.

Con questi presupposti, è chiaro che se qualcuno sarà acquistato a gennaio, qualcun altro dovrà essere ceduto per liberare posti nelle liste. A febbraio, però, potrebbe muoversi qualcosa, ma in chiave giugno 2018: è proprio a partire da quel mese che possono essere messi sotto contratto i calciatori in scadenza a fine stagione. Marotta e Paratici hanno già individuato tre elementi che fanno al caso della Juventus e che possono essere tesserati praticamente investendo solo i soldi dello stipendio.

Il primo è sicuramente Emre Can, calciatore in scadenza con il Liverpool e che è già stato vicino alla Signora in estate. Klopp lo ha ritenuto troppo importante per lasciarlo andare via, nonostante la consapevolezza di poterlo perdere gratis. Fin qui il nazionale tedesco ha rifiutato le proposte di rinnovo e dal 1° febbraio potrà accordarsi con Madama per l’anno prossimo. Difficile che si anticipi il trasferimento a gennaio, nonostante al Liverpool converrebbe, eccome, poiché incasserebbe un minimo di “indennizzo”.

Calciomercato Juventus: sgarbo al Napoli?

Non arriverà sicuramente a gennaio Faouzi Ghoulam, terzino sinistro del Napoli. I partenopei non sono riusciti fin qui a fargli firmare il prolungamento di contratto e la Juventus lo vorrebbe come alternativa ad Alex Sandro, considerato che a giugno Asamoah andrà in scadenza e non prolungherà. Sul piatto dell’algerino c’è una proposta di De Laurentiis da 2,5 milioni l’anno per 4 stagioni, che Marotta può superare tranquillamente.

Calciomercato Juventus: Bayern avvisato

Non rinnoverà sicuramente con lo Schalke 04 il centrocampista tedesco Leon Goretzka, 22 anni. Ormai pilastro della nazionale maggiore tedesca, Goretzka è un mediano completo che il diesse bianconero Paratici segue da diversi anni ormai. In Germania si dice che il Bayern Monaco lo abbia già prenotato, ma a febbraio la Juve proverà a fare uno sgarbo alla concorrenza.