Calciomercato Juve: se non partono gli esuberi, via Ramsey e Bernardeschi

Come l’anno scorso, il mercato della Juventus bloccato dagli elementi indesiderati, partono giocatori utili?

calciomercato juve bernardeschi ramsey

La Juve è alle prese, esattamente come l’anno scorso, con gli esuberi che bloccano il calciomercato in entrata. Fabio Paratici sta cercando di convincere Sami Khedira e Gonzalo Higuain a lasciare Torino con un accordo bonario, ma la situazione al momento è ben lungi dalla risoluzione. Se per il centrocampista tedesco il “danno” sarebbe al massimo di 6 milioni di euro, senza accordo la risoluzione del Pipita costerebbe al club bianconero 7,5 milioni di stipendio più una minusvalenza da 18 milioni. Un salasso, che difficilmente sarà evitato e che probabilmente costringerà la Juventus a cedere qualche elemento che invece mister Andrea Pirlo vorrebbe trattenere.

Calciomercato Juve: due proposte per Ramsey

Secondo quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, tra questi ci sono Federico Bernardeschi e Aaron Ramsey, mentre Meirh Demiral, nonostante le numerose offerte, non sarà ceduto. A Ramsey, Pirlo vuole dare un’altra chance, ma West Ham e Crystal Palace fanno sul serio: dalla cessione del gallese la Juve potrebbe ricavare un’importante plusvalenza, anche se il nodo è lo stipendio da 7 milioni di euro. Un peccato, comunque, perché il nuovo tecnico bianconero vorrebbe rilanciare le ambizioni dell’ex Arsenal, condizionato dagli infortuni, ma a livello tecnico uno degli elementi di maggiore qualità nella mediana bianconera.

Anche Perin verso la Premier League

Attenzione al Manchester United, che studia Alex Sandro e sembra poco incline a prelevare Douglas Costa per via degli endemici problemi fisici. Da qui la possibile cessione di Bernardeschi, che oltre ai Red Devils piace molto al Wolverhampton, di cui Jorge Mendes è una sorta di “deus ex machina”. Sulla via dell’Inghilterra anche Mattia Perin, estremo difensore rientrato dal prestito al Genoa e che oltre ad essere richiesto dall’Atalanta, piace molto al Fulham. Proprio ieri Paratici ha incontrato a Milano l’agente Alessandro Lucci, con cui ha parlato della possibile destinazione del portiere costato due stagioni fa circa 15 milioni di euro.