Calciomercato Juve: sarà inglese il nuovo vice Alex Sandro?

Si tratta di Nathan Ferguson, che arriverebbe gratis dal West Bromwich Albion

calciomercato juve nathan ferguson

La Juve lavora per un altro colpo di calciomercato a parametro zero: si tratta di Nathan Ferguson, terzino sinistro classe 2000 in scadenza con il West Bromwich Albion. Come riporta Tuttosport, a spingere Fabio Paratici per un’accelerazione nella trattativa con il 19enne, le prestazioni sfoderate fin qui. Con la prima squadra allenata da Slaven Bilic e attuale capolista in Championship, la serie B inglese, il ragazzo ha totalizzato 11 presenze condite da un gol (di destro, nonostante sia mancino) e un assist. Inevitabile, dunque, che su di lui si siano accesi i riflettori di diversi top club europei.

Calciomercato Juve: la concorrenza per Ferguson

Il contratto di Ferguson, siglato nel 2017, scade il prossimo giugno 2020 e fin qui ogni tentativo di prolungamento è fallito miseramente. La Juventus ci sta lavorando da tempo e tramite emissari sta cercando di mettere la freccia su altri club importanti come Olympique Marsiglia e Atletico Madrid. Ad impressionare gli emissari di Paratici la duttilità di questo terzino sinistra naturale che è sia bravo a difendere sia ad offendere. Bravo nel gioco aereo, Ferguson è dotato anche di un buon dribbling e di una notevole spinta.

La difesa del futuro con Ferguson de Ligt e Demiral

Considerato che in questa stagione non è stato acquistato un vice Alex Sandro dopo la cessione di Pellegrini al Cagliari, il brasiliano è costretto a fare gli straordinari (e li sta facendo molto bene), ma l’anno prossimo la Juve non vuole farsi trovare impreparata. Considerata l’età, Ferguson potrebbe rappresentare con de Ligt e Demiral il futuro della difesa bianconera.