in

Calciomercato Juve: dopo Ronaldo in arrivo altri 2-3 colpi

calciomercato juve marcelo

Il calciomercato estivo della Juve è già da 10, ma nonostante gli arrivi di Perin, Emre Can, Joao Cancelo e soprattutto Cristiano Ronaldo, la dirigenza bianconera non ha ancora terminato il suo lavoro. Il dg Beppe Marotta e il ds Fabio Paratici stanno lavorando ad almeno altri 2-3 innesti, che saranno pagati con le cessioni. Partiamo dalla difesa, dove è in uscita Daniele Rugani, destinato a raggiungere al Chelsea il suo mentore Maurizio Sarri (la fidanzata Michela Persico non la pensa così). Con i 40 milioni incassati dalla cessione del difensore toscano, la Juventus punterà a Diego Godin, che ha una clausola rescissoria da 20 milioni e ad un terzino. Il nome più caldo rimane quello di Matteo Darmian, per il quale oggi Paratici ha incontrato a Milano l’agente Tullio Tinti.

Calciomercato Juve: suggestione Marcelo

La richiesta del Manchester United è di 20 milioni di euro, mentre la Juve fin qui si è spinta al massimo fino a 13. Una suggestione che circola da qualche ora porta al brasiliano Marcelo, altro calciatore del Real Madrid che sarebbe tentato proprio da una nuova avventura come il suo ex compagno CR7. Operazione molto ma molto complicata, che potrebbe essere semplificata solo da un’eventuale cessione di Alex Sandro.

A centrocampo, si attende prima di fare spazio: Stefano Sturaro dovrà fare spazio al già preso Emre Can, mentre per ulteriori acquisti occorrerebbe liberare un’altra casella. Confermatissimi Khedira e Matuidi, ci sono davvero poche possibilità che parta Pjanic, ragion per cui il principale indiziato rimane Claudio Marchisio. Se partisse il ‘Principino’, al suo posto potrebbe arrivare Adrien Rabiot, in rotta ormai da tempo con il Paris Saint Germain.

Calciomercato Juve: 2 di troppo in avanti

In avanti, invece, c’è solo da sfoltire perché il reparto conta ad oggi 8 elementi: Marko Pjaca sarà ceduto a titolo definitivo (Fiorentina?) per 20 milioni di euro circa ma la Juve manterrà un diritto di riacquisto. L’altro sacrificato dovrebbe essere Gonzalo Higuain, anche lui destinato al Chelsea per circa 60 milioni di euro. Verso il Sassuolo il difensore Giangiacomo Magnani, che la Juventus ha prelevato dal Perugia pochi giorni fa. In via di definizione anche le partenze di Audero e Cerri, di cui l’agente è sempre Tinti.