Calciomercato Juve: il nuovo centrocampista può arrivare dal Real

Dani Ceballos rientra dal prestito all’Arsenal, ma non resterà a Madrid, Allegri lo stima

calciomercato juve dani ceballos

La Juve sa bene che il centrocampo deve avere la priorità nella prossima sessione di calciomercato ed è per questo che Massimiliano allegri sta facendo diverse valutazioni. Si tenterà di portare a casa due nuove pedine, ma come sempre molto dipenderà dalle cessioni. Manuel Locatelli è il primo obiettivo e al centrocampista del Sassuolo dovrebbe fare numericamente posto Aaron Ramsey. Si cercherà di cedere però almeno un altro elemento e in questo caso gli indizi portano verso Arthur, che piace al Paris Saint Germain, o McKennie. Si tratta dei due elementi più difficilmente collocabili nello scacchiere del tecnico livornese, perché a Bentancur e Rabiot un impiego lo si trova.

Calciomercato Juve: Pjanic alternativa, occhio a Ceballos

L’altro innesto, secondo le intenzione del tecnico, dovrà essere un elemento dalle spiccate doti di palleggio. In questi giorni si è parlato tanto di Miralem Pjanic, ma il 31enne centrocampista bosniaco è visto come un’alternativa e se e solo se potrà rientrare alla Juventus in prestito. Tra i profili seguiti, secondo gli spagnoli di Diario Madridista, c’è anche Dani Ceballos, 24enne centrocampista che rientra al Real Madrid dopo il prestito all’Arsenal. Durante il suo primo ciclo bianconero, Allegri aveva espresso gradimento per il ragazzo, ma stavolta i tempi potrebbero essere maggiormente maturi.

Ceballos ha un contratto fino al 2023 ma non sembra rientrare nei piani di Carlo Ancelotti. Possibile, dunque, che i buoni rapporti tra Juve e Real portino ad una soluzione che accontenti tutti, ma al momento siamo ancora ad una fase preliminare. Perché si possa parlare di vera e propria trattativa, ci vuole ben altro. Di sicuro, un elemento eclettico come lo spagnolo per Allegri sarebbe una manna dal cielo: regista naturale, Ceballos è in grado di agire anche da trequartista e al massimo come mezzala in un centrocampo a tre. Con l’Arsenal, nella stagione 2020-2021 ha collezionato in tutto 42 presenze (25 in Premier League) condite da 3 assist.