Calciomercato Juventus

Calciomercato Juve: Marotta incassa altri no per Strootman ed Emre Can

emre can calciomercato juve
Scritto da Redazione JM

Continua ad essere un rebus il calciomercato della Juve per il centrocampo: Liverpool e Roma non molla, alla fine Matuidi o niente?

Calciomercato Juve: potrebbe finire esattamente come l’anno scorso la sessione estiva del club bianconero, con ottimi colpi all’inizio, ma senza ciliegina sulla torta. Con il passare dei giorni, diventa sempre più difficile acquistare un centrocampista, mentre in difesa sembra ormai che la Juventus su sia rassegnata a cominciare la stagione con gli attuali 8 elementi a disposizione.

Smentito l’interesse per Sergi Roberto di cui ha parlato il quotidiano spagnolo ‘Sport’, il Siviglia ha bloccato Steven N’Zonzi replicando al suo agente: senza clausola rescissoria da 40 milioni, il mediano francese non si muove. Secondo la ‘Gazzetta dello Sport’ di oggi, i nomi più caldi per il centrocampo rimangono dunque quello di Kevin Strootman ed Emre Can, ma si tratta di due montagne da scalare.

Per l’olandese della Roma la posizione del ds Monchi è irremovibile: “Strootman è incedibile”. Lo stesso centrocampista olandese non ha intenzione di muoversi per riconoscenza nei confronti della società che lo ha rigenerato dopo due delicate operazioni. Marotta attende uno spiraglio, che però non c’è nonostante un rilancio recente sembra fino a 30 milioni di euro, dopo i 20 iniziali.

Calciomercato Juve: resta il cerino?

Al contempo si lavora per il nazionale tedesco Emre Can del Liverpool, che non ha ancora prolungato il contratto in scadenza nel 2018. La dirigenza Juve rimane sulla sua posizione: oltre 25 milioni non si va per il 23enne mediano, il Liverpool è disposto anche a perderlo a zero pur di non darlo per meno di 30 milioni. A questo punto, o si accontenterà il Paris Saint Germain che chiede 25 milioni per Blaise Matuidi (l’offerta della Juventus è di 15), oppure non arriverà nessuno e si punterà sugli elementi a disposizione in rosa. Con Pjanic, Khedira, Bentancur, Marchisio e Sturaro (Lemina e Rincon sono stati ceduti), però, la coperta appare assai corta.

2 Commenti

  • Beh, veramente sono 3 anni che cercano un centrocampista, prima uno per sostituire Pirlo, poi uno per sostituire Vidal e poi uno per sostituire Pogba. Hanno pagato la clausola per Pjanic, hanno trovato a zero euro Khedira e hanno preso Betancour.
    Con tutto il rispetto stiamo paragonando 1 kg di melma con 1 kg di cioccolato puro finissimo.
    Quest’anno stessa solita solfa degli altri anni. Attendismo e si arriva sempre agli ultimi giorni per rimanere col cerino in mano o per portare a casa gli Hernanes.
    Due discorsi.
    1) Gli ultimi giorni del mercato nessuna squadra ti lascia il campione che fa’ la differenza. Nessuna. Al massimo ti lasciano gli scarti o gli esuberi. Ma i campioni li compri a Maggio-Giugno. Ad Agosto non rimane niente di buono
    2) E’ ottima la tecnica di puntare i giocatori che sono in scadenza nell’anno successivo, ma non è che puoi offrire a tutti quanti 2 euro solo perchè hanno il contratto in scadenza nel 2018. All’estero poi sono abituati anche a rinnovare il giorno prima della scadenza, quindi per lor cambia poco, non gli fa’ differenza rigettare le tue offerte, se le ritengono troppo basse, contratto in scadenza o meno. Se vuoi Emre Can non puoi offrire 20 milioni e stop solo perchè scade nel 2018 il suo contratto.
    Rimarremo anche quest’anno col cerino in mano per il centrocampista, spero che non sia così, ma alla fine andrà così.

    E che dire del terzino destro, Licht andava sostituito e invece hanno venduto D.Alves e comprato De sciglio. Perchè?

    E che dire della gestione della vicenda Schick? Regalato all’Inter solo perchè non hanno voluto attendere 1 mese in più e non sono riusciti a mettersi d’accordo con udite udite…la Sampdoria.

    E che dire dei prestiti all’Atalanta, non riusciamo nemmeno a far rientrare alla base Spinazzola o anticipare Caldara…figuriamoci a prendere un centrocampista che faccia la differenza.

  • Con il 4 2 3 1, vista l’abbondanza in attacco (Higuain, Mandzukic, Pjaca, Bernardeschi, Douglas Costa,Dybala, Quadrado e forse Keita) sinceramente credo che un altro centrocampista non sia così necessario, dopotutto ne giocano solo 2! Sarebbe stupido abbandonare questo modulo dopo il parco attaccanti che è stato appena assortito. Ritengo, invece, che la corsia difensiva di destra non sia all’altezza, Licht. è ormai “anziano” e Desciglio non è gran chè. L’unica sarebbe trasformare Quadrado in terzino….
    Prenderei cmq Manolas.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi