Calciomercato: tra la Juve e Ferran Torres si inserisce il Borussia Dortmund

I gialloneri offrirebebro a Ferran Torres maggiori garanzie d’impiego rispetto alla Juventus

ferran torres juve borussia dortmund

Più del Real Madrid,tra la Juve e Ferran Torres si mette di mezzo il Borussia Dortmund. Insomma, i bianconeri torinesi possono incrociarsi nuovamente sul mercato con i gialloneri tedeschi, che ha gennaio scorso hanno già avuto la meglio per il bomber Erling Haaland. Il talento classe 2000 del Valencia ha un contratto in scadenza nel 2021 e una clausola rescissoria da 100 milioni. Ovviamente, senza prolungamento di contratto, i ‘Pipistrelli’ dovranno cedere Ferran Torres in estate per evitare che a febbraio prossimo si accordi a parametro zero per la stagione 2021-2022.

Ferran Torres dentro, fuori Douglas Costa?

Ebbene, il Borussia Dortmund potrebbe avere la meglio sui campioni d’Italia e il motivo è presto detto. In Germania l’attaccante esterno avrebbe maggior garanzie d’impiego, anche perché sembra che la squadra allenata attualmente da Lucien Favre dovrebbe perdere Jadon Sancho, attaccante inseguito da diverse big d’Europa. L’eventuale trasferimento alla Juve sarebbe una soluzione molto simile a quella del Real Madrid e non gli garantirebbe un impiego sicuro, a meno che Maurizio Sarri non chieda espressamente la cessione di Douglas Costa e/o Federico Bernardeschi.

Le carte della Juve per arrivare a Ferran Torres

Insomma, non è una questione di soldi, perché negli ultimi giorni la Juve ha avuto segnali positivi dal Valencia sulla possibilità di assicurasi Ferran Torres ad una cifra molto inferiore rispetto ai 100 milioni della clausola. Anche perché ci sono delle contropartite tecniche gradite: agli spagnoli andrebbe benissimo Gonzalo Higuain, ma l’argentino va verso un muro contro muro e non vuole cambiare casacca, mentre Daniele Rugani e Mattia De Sciglio non direbbero di no. L’ultima parola spetta dunque al 20enne attaccante spagnolo, che secondo Tuttosport sceglierà tra Juve e Borussia, mentre Real e Atletico Madrid sono più staccate. Al di là del prestigio al momento nettamente superiore da parte della Juventus, la prospettiva di giocare con Cristiano Ronaldo non sembra bastare, perché come Haaland, Torres vuole giustamente giocare.